Diritto fallimentare

  • Istanze di fallimento.
  • Insinuazione nel passivo fallimentare.
  • Opposizione agli atti del fallimento .
  • Azione revocatorie fallimentari.
  • Ricorsi per l’ammissione al passivo fallimentare.
  • Gestione dei rapporti tra cliente ed aziende in stato di difficoltà o di insolvenza.
  • Valutazione procedura più appropriata per la definizione dello stato di crisi.
  • Studio e valutazione piani di risanamento.